IL VALORE DEL SUONO E DELLE VIBRAZIONI ARMONICHE

Fin dai tempi antichi è sempre stato ritenuto che il suono, e quindi le sue vibrazioni, ha una grande importanza ed efficacia tanto da essere usato come strumento e rimedio alternativo alla medicina convenzionale.
Facciamo un grosso salto all’indietro: la scienza ipotizza che al principio del mondo ci sarebbe stato un Big Bang, un’esplosione che evoca un suono primordiale, il Suono dei suoni e da cui si è generato tutto il resto. Possiamo quindi pensare che il cosmo intero non sia altro che suono. Secondo la maggior parte dei libri sacri tutto sarebbe nato da un “suono supremo”; nella stessa Bibbia le prime righe della Genesi collocano il Verbo al principio, ed anche nel 550 a.C. il famoso Pitagora concepì l’universo come un vasto strumento musicale, definendo le corde vibranti dell’universo come la “Musica delle Sfere”.
Il suono ha quindi una fondamentale importanza e un ruolo dominante nell’universo.

Personalmente, in qualità di operatore olistico del suono, reputo che le vibrazioni sonore siano un ottimo strumento di lavoro in un trattamento olistico; attraverso una seduta con l’uso delle vibrazioni benefiche possiamo aiutare una persona a preservare il suo equilibrio psico-fisico nel tempo e mantenere il benessere e la salute in armonia.
Ovviamente, oltre ad avere effetti benefici sui clienti, il suono ha toccato anche la mia orchestra interiore procurandomi una pace e una serenità non indifferenti.
La tecnica del suono può essere abbinata a molte altre discipline alternative per potenziare gli effetti benefici ed arrivare a toccare livelli più profondi dell’interiorità dei clienti.

L’uso del suono è un valido approccio attraverso cui l’operatore può lavorare con lo scopo di sciogliere nodi o problemi cronici del cliente, per riportarlo ad uno stato di completo benessere.
A tal proposito, il presupposto fondamentale è l’uso dei suoni armonici. Che cosa sono?
Prendendo la definizione da Wikipedia “Gli armonici naturali sono una successione di suoni le cui frequenze sono multipli di una nota di base, chiamata fondamentale”.
In pratica funzionano analogamente al modello della matrioska: da una figura piccola di base si creano tutte le altre all’infinito.
Ci sono vari metodi per creare i suoni armonici, per esempio l’uso di strumenti quali le campane tibetane, il gong o i diapason, nonché la voce.

Lo studioso Masaru Emoto anni fa compì degli studi approfonditi sulle particelle dell’acqua e sulla loro capacità di modellarsi in modo differente in base alla sonorità a cui erano sottoposte, ad esempio un brano musicale.
L’acqua è il mezzo per eccellenza per trasmettere la vibrazione. Notava che se dell’acqua veniva per esempio avvicinata a musica metal o ad ambienti negativi, subito le particelle di cui era composta assumevano un brutto aspetto o meglio, disarmonico; se invece al contrario l’acqua veniva accostata a musica classica o a dei luoghi di preghiera, le particelle assumevano una forma aggraziata ed armonica.

Questo discorso è valido ovviamente anche per una persona. Noi siamo fatti per la maggior parte di acqua, le nostre cellule sono gonfie di acqua per poter vivere.
Da qui si deduce quanto sia importante entrare in contatto con ambienti e vibrazioni benefici nonché con i suoni armonici, per mantenere nel tempo le nostre cellule in salute e in uno stato di equilibrio e benessere.

Al riguardo anche il campo della cimatica offre importanti riflessioni sul comportamento delle vibrazioni. Questo è lo studio dell’effetto riguardante le onde vibratorie del suono.
Il suono è vibrazione e ha la capacità di influire sulla materia.
Esperimenti dimostrano che in base alla frequenza della vibrazione, della sabbia posta su una piattaforma di metallo può assumere diverse forme e geometrie.
C’è uno stretto legame tra forma e frequenza.
Quindi se ogni suono, onda, vibrazione influisce sulla forma e sulla materia, anche noi di conseguenza ne siamo influenzati, e subiamo a nostra volta un effetto, anche senza saperlo.
Abbiamo la stessa natura vibratoria.
Le vibrazioni armoniche ed equilibrate hanno un impatto positivo sul nostro stato e di conseguenza sul nostro benessere.

© Ilaria Berzovini

– Ostetrica
– Operatore Olistico del Suono 
– Master Reiki
Operatore del Benessere, specializzata in:
– Massaggio professionale antistress, emolinfatico e in gravidanza
– Tecnica di Respiro Circolare e Consapevole
– Tecnica Metamorfica

Per Informazioni :
Tel. e Whatsapp 3272932101
E-mail : nascereerinascere@gmail.com

MASARU EMOTO – L’uomo è acqua

«… L’uomo è acqua. Questo dato di fatto è la chiave per risolvere tutti gli enigmi del mondo. Se noi osserviamo da questo punto di vista il mondo che ci circonda, vediamo un panorama completamente diverso da quello visto finora. Gli innumerevoli drammi che noi uomini creiamo sono come storie rispecchiate dall’acqua. La società umana è un unico grande mare. Facendo cadere in qualunque forma delle gocce d’acqua in questo mare, prendiamo parte attiva alla società…»

(tratto da “La risposta dell’acqua” Masaru Emoto)