La RIVOLUZIONE SOLARE ed il Compleanno astrologico

Il precedente articolo ha rappresentato un occasione per poter esporre cosa sia realmente il Tema Natale, la sua origine ed il suo scopo.
A tal proposito, colgo l’occasione per ricordare che la vera Astrologia è una scienza dello spirito, uno studio e percorso di grandissima profondità e non va assolutamente confusa con “l’astrologia profana” che viene proposta quotidianamente da giornali, radio e tv, approfittando dell’interesse e curiosità di milioni di persone.
Questa è una premessa che faccio sempre anche prima di iniziare un incontro astrologico dedicato ad un nuovo Tema Natale.
Ribadito ciò, ora desidero parlare di una particolare carta astrale: la Rivoluzione Solare.

Conoscendo la precisa posizione del Sole nel Tema natale e grazie al calcolo del momento in cui “ripassa” nella stessa posizione e del luogo in cui ci troveremo, è possibile ogni anno calcolare e redigere la Rivoluzione solare.
Se ad esempio, una persona ha il Sole di nascita a 12°36’ della costellazione dello Scorpione, ogni anno quando il Sole si troverà nella medesima posizione (ovvero 12°36’ dello Scorpione) avverrà il “compleanno astrologico” che potrà differire di un giorno (prima o dopo) rispetto al compleanno “ufficiale”.
Questo particolare Oroscopo ci permette di individuare le tematiche giunte a maturazione per essere maggiormente comprese e gli aspetti e dinamiche che chiedono di essere espresse e vissute durante questo anno, che si concluderà con il successivo “compleanno astrologico”.
Nel giorno del compleanno e nei giorni ad esso vicini, si avverte una “nuova energia”, dei nuovi stimoli, nuovi obbiettivi; questo è dovuto al Sole, che “ritorna” sul Sole natale promuovendo una “ri-nascita” interiore con tutta una serie di possibilità.
Per una panoramica completa, la Rivoluzione solare viene interpretata tenendo presente tutte le caratteristiche del Tema natale, indispensabile per lo studio astrologico, dei Transiti e delle Progressioni.

Sono diversi i Saggi ed i Maestri che in occasione del proprio compleanno si ponevano, e si pongono, nuovi obbiettivi da raggiungere entro il successivo compleanno.
La Rivoluzione solare, in quest’ottica, consente di porsi obbiettivi in modo consapevole, in sintonia con il Cielo e quindi con il proprio cammino evolutivo; per certi aspetti è come se fosse un “ingrandimento” di una parte di quel sentiero di stelle che ha il compito di ricondurci all’Assoluto.

© Andrea Barani

Desideri la tua Rivoluzione solare?
clicca per ulteriori informazioni >>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *